Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
menu
| 2780 views
| 4 min

8 consigli per contrastare l’invecchiamento oculare

Non parliamo di estetica, ma di mantenere giovane la nostra vista il più a lungo possibile. Otto ottimi consigli per la salute dei nostri occhi anche over 60.

| 4 min
8 consigli per contrastare l’invecchiamento oculare

Presbiopia: occhiali da lettura per gli over quaranta

Le facoltà dei nostri occhi, come quelli di gran parte dei nostri organi, riducono con l’età il proprio potenziale sottostando al progressivo invecchiamento oculare. Dai 40 anni, per esempio, la messa a fuoco degli oggetti vicini diventa sempre più difficoltosa. Come sappiamo, il problema è dato dalla presbiopia, un “difetto” visivo del tutto normale, che consiste in una diminuita capacità di accomodamento del cristallino.

Nei primi tempi per ristabilire una corretta visione basterà allontanare dagli occhi ciò che stiamo provando a leggere, ma con il passare degli anni questo escamotage non sarà più sufficiente e dovremo risolvere il problema adottando occhiali da vista con lenti specifiche o ricorrendo a un intervento chirurgico.

invecchiamento oculare

Quali sono le malattie oculari legate all’età

Altri problemi oculari collegati all’invecchiamento sono più gravi della presbiopia e sono dovuti a malattie vere e proprie, che possono condurre alla cecità, come la degenerazione maculare (AMD o DMLE), – tra i problemi più diffusi e gravi nelle società evolute – che consiste nella graduale alterazione della macula, quella parte della retina responsabile della visione centrale.

A questa possiamo aggiungere:

  • la cataratta, che porta all’opacizzazione del cristallino,
  • il glaucoma, caratterizzato da un aumento di pressione all’interno dell’occhio con conseguente degenerazione del nervo ottico,
  • la retinopatia diabetica ovvero una degenerazione dei capillari della retina che si manifesta con diversi tipi di lesioni, come microaneurismi, emorragie e via dicendo.

Tutti i disturbi e le malattie cui abbiamo accennato possono essere diagnosticati dalle fondamentali visite oculistiche e in qualche caso risolti con successo, ma possono soprattutto essere “prevenuti” o contrastati con una serie di comportamenti davvero semplici da seguire.

invecchiamento oculare

8 consigli per chi è over 60, ma non solo

Ecco dunque in 8 punti i nostri suggerimenti per contrastare l’invecchiamento oculare, specie dopo i 60 anni:

  1. cercate di capire se la vostra vista è a rischio. Come? Ricostruendo la vostra “storia familiare”, individuando casi di diabete o problemi di pressione alta nei vostri genitori e nonni, e informandone il vostro oculista che potrà darvi consigli o prescrivervi terapie di prevenzione;
  2. tenete sotto controllo con esami periodici la pressione, la glicemia e altri valori del sangue che possano indicare problemi a livello circolatorio;
  3. prestate attenzione agli eventuali cambiamenti della vostra acuità visiva, o all’insorgere di disturbi come la visione doppia o offuscata, o i lampi di luce improvvisa, e informatene subito il vostro oculista;
  4. proteggete sempre gli occhi dai raggi ultravioletti con lenti da sole sicure e certificate e, se ancora lavorate in condizioni o con strumenti o materiali pericolosi, indossate occhiali protettivi. Fate lo stesso se praticate sport all’aperto o in acqua;
  5. privilegiate una dieta equilibrata e ricca di antiossidanti, che riducono il rischio di cataratta, e di omega-3, che contrastano la degenerazione maculare;
  6. fate una regolare attività fisica che sostiene l’intero vostro organismo, aiutando la circolazione e l’ossigenazione dei tessuti;
  7. rinunciate al fumo, acceleratore di degenerazioni maculari, cataratte e infiammazioni serie come le uveiti;
  8. rendete più frequenti le visite oculistiche di controllo – indispensabili a qualunque età – fissandole ogni sei mesi.

invecchiamento oculare

Questi comportamenti non rappresentano un’assoluta garanzia che non soffrirete mai dei disturbi alla visione legati all’invecchiamento, ma vi consentiranno di contrastarne l’insorgere e/o di tenerne sotto controllo gli effetti più sgradevoli, proteggendo il più possibile la salute del nostro organo più prezioso.



Argomenti più letti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi promozionali in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque altro elemento della pagina, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.